Giada Vincenzi è nata a Gavardo (BS) nel 1984, vive a Salò in provincia di Brescia e lavora come psicanalista.

Laureanda in Filosofia presso l’Università degli studi di Verona con una tesi sulla filosofa Simone Weil, con il titolo "La sventura nell’opera di Simone Weil".

Dal 2008 al 2010 ha lavorato come ricercatrice presso l’Università di Aberdeen (Uk) con un progetto di ricerca sullo sviluppo spirituale della persona affetta da disabilità cognitiva (autismo, ritardo mentale, sindrome di down).

Nel 2010 ha intrapreso il percorso analitico con Franco Baldini e l'anno seguente la formazione analitica presso la Scuola di Psicanalisi Freudiana di Milano.

Riceve a Gavardo e a Milano.

Mail: giada.vincenzi@gmail.com
Phone: 347 2603441

Risposta alla Memoria sulla "psicanalisi laica" 

A fine dicembre 2016 siamo venuti del tutto casualmente a conoscenza di uno scritto intitolato Memoria sulla “psicanalisi laica” a firma dei proff. Nino Dazzi e Vittorio Lingiardi, presente sul sito web dell’Ordine degli Psicologi, redatto su carta intestata del suo Consiglio Nazionale e datato 29 gennaio 2009.
Tale documento è rimasto riservato fino al 3 dicembre 2015, data in cui è stato reso pubblico.
In esso gli autori indirizzano una serie di maldestre critiche alle tesi su cui la Scuola di Psicanalisi Freudiana (SPF) fonda la propria esistenza, la propria collocazione e il proprio operato.
Qui la nostra risposta: Risposta alla Memoria sulla "psicanalisi laica" di Dazzi e Lingiardi.

Leggi tutto

Cerca nel sito

Calendario incontri

Scuola di psicanalisi freudiana
© Scuola di Psicanalisi Freudiana

Tutti i diritti di Copyright sono riservati - P.IVA 11768050152  -  Privacy policy - Contatti
Le immagini della copertina sono tratte dal volume "Sigmund Freud, Wien IX. Berggasse 19" Thelema Edizioni.

This website uses cookies